Questa è stata l'estate degli attacchi informatici paralizzanti contro le città. Negli Stati Uniti, circa 22 comuni del Texas sono stati simultaneamente tenuti in ostaggio per milioni di dollari da un hacker che si è infiltrato nei loro sistemi informatici e ha criptato tutti i loro dati. Più di 40 altre città statunitensi hanno affrontato cyberattacchi quest'anno, tra cui Baltimora, Albany e Laredo, Tex, Lake City, Fla (quest'ultima ha pagato una richiesta di riscatto di circa $460.000 in Bitcoin perché ricostruire i suoi sistemi sarebbe stato più costoso).

Come riportato da SmartCitiesWorld, investimenti in cybersecurity in Le Smart City sono in ritardo, quindi i governi locali e le applicazioni urbane sono incredibilmente vulnerabili alla criminalità informatica. Secondo ABI Research, entro il 2024 ci saranno circa 1,3 miliardi di connessioni di rete ad ampio raggio Smart City in tutto il mondo, e quasi 50% di queste connessioni si prevede siano LPWA-LTE e LPWA Proprietario.

Alcuni protocolli LPWA come NB-IoT stanno affrontando alcune sfide di sicurezza digitale e di comunicazione. Tuttavia, queste versioni cellulari intrinsecamente leggere sono focalizzate sulla riduzione del costo della larghezza di banda, l'aumento della copertura e l'abbassamento della latenza, quindi non sono in grado di gestire l'aumento del numero e l'avanzamento delle minacce informatiche.

In un panorama sempre più connesso, ABI Research nota che dovremmo considerare ogni servizio Smart City sicuro quanto il suo anello più debole. Ecco perché tecnologia blockchain si distingue come una soluzione performante e conveniente per le città per allontanarsi dal paradigma convenzionale e non più sostenibile della "difesa del bastione", e fornire la piena sicurezza dei dispositivi e dei dati, l'integrità e la validità dei dati.

Come integrare la blockchain nelle reti urbane IoT esistenti e nuove? Unisciti a Paradox Engineering e SmartCitiesWorld il 25 settembre 2019 per saperne di più: non perdere il webinar che avrà luogo alle 16:00 (CET), 15:00 (UK), 10:00 (EDT), 7:00 (PDT), la registrazione è ora aperta.