Circa 22 mesi dopo la diffusione del Covid-19 in tutto il mondo, le misure di protezione sanitaria sono ancora in vigore in molti paesi, molte persone continuano a lavorare da casa e la vita commerciale e sociale urbana è ancora limitata.

I volumi di mobilità della città sono inferiori ai livelli pre-Covid, dice il Global Traffic Scorecard 2021 di INRIX, e stanno emergendo nuovi modelli di traffico. I treni e il trasporto pubblico locale sono notevolmente diminuiti, e i tassi di traffico automobilistico sono calati nella maggior parte delle città. Ci sono cambiamenti rilevanti nella distribuzione dei viaggi durante il giorno, spostando le ore di punta dal mattino alle ore centrali della giornata.

Misurando il numero di ore perse nel traffico, INRIX ha calcolato che Londra, Parigi, Bruxelles, Mosca e New York sono le 5 città più congestionate del mondo.

I dati sono abbastanza sorprendenti. I londinesi passano circa 148 ore all'anno nel traffico, con un costo di circa 1.211 sterline per persona - il che significa 5,1 miliardi di sterline per tutta la città. Se viaggiate verso la capitale del Regno Unito, tenetevi lontani dalla A503 alle 4 del pomeriggio: è la peggior strada della città.

Negli Stati Uniti, il guidatore medio perde 36 ore all'anno a causa del traffico - 102 ore se si vive a New York City, 21 a Phoenix. I tassi di traffico sono diminuiti significativamente a causa della pandemia, poiché oggi i conducenti sprecano circa 2,6 miliardi di ore in meno nel traffico rispetto al 2019. Questo è dovuto principalmente alla diminuzione dei tragitti verso il centro che INRIX ha registrato nella maggior parte delle grandi città tra cui San Francisco, Detroit e Washington DC.

È difficile da prevedere se e come la mobilità urbana tornerà alle abitudini pre-Covid. I modelli di traffico cambieranno probabilmente in base alle condizioni locali più che a un ritorno globale e diffuso alla "normalità" - e le città cercheranno nuovi modi per gestire la congestione stradale e gestione dei parcheggi per fornire a residenti e visitatori un'esperienza urbana piacevole.