quality healthcare

Assistenza sanitaria di qualità per la popolazione in età avanzata

Gli scienziati non sono d'accordo la popolazione mondiale aumenterà o diminuirà nel corso del prossimo secolo. Le Nazioni Unite prevedono 10,9 miliardi di persone sul pianeta entro il 2100 e la continua crescita della popolazione, ma un team di ricercatori dell'Università di Washington descrive uno scenario diverso.

Secondo i loro presupposti, la popolazione mondiale probabilmente raggiungerà il picco ben prima della fine del secolo e raggiungerà i 9,7 miliardi di persone nel 2064. Poi inizierà un declino che continuerà inesorabilmente, per cui il mondo conterà tra 6,3 e 8,8 miliardi di individui entro il 2100.

Una cosa mette tutti d'accordo: la popolazione sta complessivamente invecchiando, dato che la proporzione di persone di 65 anni e oltre è aumentata significativamente negli ultimi due decenni. Il crescente numero di cittadini anziani sta preoccupando specificamente alcune regioni e paesi, tra cui il Giappone, gli Stati Uniti, e l'Europa.

Eurostat, il centro statistico dell'UE, dice che ora ci sono meno di tre adulti in età lavorativa (20-64) per ogni cittadino europeo over 65. Questo rapporto è destinato a peggiorare, considerando che i tassi di fertilità sono diminuiti nella maggior parte dei paesi. Entro gennaio 2050 ci saranno meno di due adulti in età lavorativa per ogni persona anziana.

Naturalmente, questo sta colpendo seriamente le economie nazionali e i governi sono sollecitati a far fronte ai maggiori costi delle pensioni, dei servizi sociali e della assistenza sanitaria di qualità.

Cosa vuol dire qualità dell'assistenza sanitaria? Si tratta prima di tutto di fornire un adeguato supporto fisico e medico alla popolazione anziana. Le innovazioni tecnologiche giocano un ruolo importante - Si pensi ai dispositivi indossabili e ai sistemi basati sull'intelligenza artificiale per il monitoraggio della salute e la diagnosi precoce delle malattie, agli ausili di nuova generazione per affrontare la perdita dell'udito e il declino sensoriale che causa menomazioni e isolamento sociale, o ai sistemi cognitivi per mantenere la salute del cervello e il funzionamento delle chiavi.

Ma un'assistenza sanitaria di qualità significa anche fornire un supporto affidabile alle persone anziane che vivono a casa o in case di cura e di riposo, sviluppando soluzioni convenienti per il monitoraggio continuo non invasivo delle condizioni di salute, e sostenere i caregiver e le famiglie nei loro compiti. I piani di cura personalizzati e basati sui dati possono migliorare la qualità generale della vita degli anziani e possono ridurre i costi medici a lungo termine.

 

Interessati a soluzioni innovative per una cura intelligente? Scoprite di più